E’ una bella notizia per amanti della cucina giapponese!
Ho scoperto che il fritto viene molto meglio mischiando il bicarbonato di sodio nella pastella.

Un altro segreto per ottenere il risultato migliore è mantenere la temperatura bassa della pastella durante la frittura. Si può mettere i cubetti di ghiaccio nella pastella oppure si mette il blocchetto di ghiaccio sotto il contenitore. Così, creando la differenza maggiore della temperatura tra l’olio e la pastella, la frittura va fatta nel modo leggero.

La temperatura d’olio dovrebbe essere in circa 180 gradi. Per verificare la temperatura giusta si fa cadere un gocciolino della pastella. Quando il gocciolino scende e torna immediatamente sulla superficie è il momento di immergere le sostanze da friggere.

Durata: 5 min.

Occorrono per fare la pastella per tenpura:
bicarbonato 1/2 cucchiaino, 200 g di farina tipo 00, acqua q.b., sale q.b..

Ricetta:
1. setacciare la farina insieme al sale e al bicarbonato;
2. versare l’acqua amalgamando bene evitando la creazione di grumi finche non ottiene il liquido;

Ora immergere nell’olio riscaldato a 180 giradi le verdure o i pesci tagliati precedentemente!

Advertisements